Igiene e Cosmesi‎ > ‎

Lo zucchero da Epilazione


Chi l'ha detto che lo zucchero serve solo per addolcire cibi e bevande?....beh! Da secoli ormai in medio oriente le donne usano lo zucchero anche per addolcire momenti di drammatico dolore come il momento della depilazione. A molte donne, il solo pensiero della ceretta metta agitazione, altre addirittura arrivano a provarne il dolore ancora prima di prendere l'appuntamento dall'estetista. Una soluzione da me ormai sperimentata è il Sokkar o la ceretta naturale a base di zucchero e limone. Di fatto molto delicata, adatta a tutti i tipi di pelli e per qualsiasi parte del corpo, si tratta di un caramello malleabile che opportunamente lavorato con con le mani viene applicato sulla zona da depilare e abilmente rimosso con rapide mosse (tecnica medio orientale). Il costo è davvero irrisorio e il risultato sorprendente....niente peli superflui per settimane e una pelle liscia a morbida. Non posso dirvi indolore...ma se avete presente la sensazione di una normale ceretta questa è quasi un solletico. 




Ingredienti: 1 unità di zucchero, 1/3 di tazza di succo di limone, 1/4 di tazza di acqua (C'è anche chi aggiunge del miele....io personalmente faccio senza)


Procedimento: in una padella versarvi lo zucchero, il succo di limone filtrato e l'acqua. Portare il tutto a bollore, ridurre a minimo la fiamma e calcolare circa 15' di cottura, ossia fin quando il caramello non comincerà a prendere un colore ambrato. Spegnere, lasciare raffreddare (attenzione il caramello è molto molto caldo) e utilizzare. 


Modo di utilizzo: con il caramello ottenuto si può procedere in due modi

1) utilizzazione del caramello alla medio orientale: ossia prelevare un po di caramello con le mani appena inumidite. Lavorare il caramello con le mani in modo da ottenere una pasta malleabile che diventerà del color dell'oro fino a diventare giallo paglierino. Quindi arrotolarla su se stessa a formare una pallina. Lasciare scivolare la pallina sulla zona da depilare e con scatto repentino della mano sollevarla rapidamente in senso contrario alla crescita del pelo. Procedere nello stesso modo fino a completare l'epilazione. Qui un video esplicativo del metodo di utilizzo. Ancora un altro video qui e qui 




2) utilizzazione del caramello come normale ceretta a freddo: prelevare un po di caramello con le mani o con una spatola appena inumidite. Lavorare il caramello per qualche attimo al fine di renderlo spalmabile e distribuirne un velo leggero sulla zona da depilare. Quindi applicarvi sopra una striscia di cotone pulita ed asciutta (ottimi piccoli pezzi di cotone ottenuti dal ritaglio di vecchie federe o lenzuoli) stendere bene e strappare il tutto come una normale ceretta. Lo stesso pezzo già usato può essere riusato per altri strappi. Procedere nello stesso modo fino a completamento della depilazione. 



- Il caramello che avanzerà potrà essere conservato per altre depilazioni previo rammollimento a bagnomaria o fornetto a MO.

- Si può aggiungere al caramello qualche goccia di olio essenziale

- E' preferibile qualche giorno prima della depilazione procedere con uno scrub o una pulizia con un guanto loofah


N.B.: Foto e Video by Web

Comments