Igiene e Cosmesi‎ > ‎

Latte Detergente Delicato

 PER PELLI SENSIBILI E/O SECCHE 

Benché esistano, o posso auto produrmi, dei saponi abbastanza delicati, la zona del viso e degli occhi per me è sempre stata un parte del corpo da proteggere e salvaguardare. In casa tutti abbiamo la pelle estremamente sensibile e la detersione del viso, se non accurata e particolarmente idratante, può lasciarci fastidiosi ed antiestetici segni. Per ovviare a tutto questo ricorriamo all'uso del latte detergente, che per definizione dovrebbe più essere una lozione idratante detergente che un vero e proprio sapone. Farselo da soli è più semplice che dirlo. Si scelgono gli ingredienti più congeniali al tipo di pelle e si mettono assieme usando delle semplici regole di emulsione in base alla ricetta formulata. Quella che propongo è una ricetta a freddo, ossia una formulazione che prevede  per essere ottenuta un  emulsione A/O senza riscaldamento. Per questa ricetta l'ho preferita in virtù degli ingredienti usati che, particolarmente delicati,  avrebbero potuto alterarsi con il calore.

A fine detersione con questo  Latte Detergente Delicato, la pelle resta pulita, morbida ed idratata. 

Personalmente amo risciacquare sempre il viso dopo la detersione con dell'acqua fresca, ma nulla vieta in questo caso di asportare via il detergente con del cotone o una spugnetta e abolire quindi l'uso dell'acqua.