Igiene e Cosmesi‎ > ‎

Detergente Intimo alla Malva

 Questo detergente intimo è leggermente più schiumoso dei normali detergenti intimi, con un SAL (sotanza attiva lavante) pari all'11%. Benché sia poco più schiumoso del previsto resta comunque un detergente molto delicato con un Ph intorno al 4.5 adatto alle parti intime. 
Dall'ottima viscosità, lenitivo ed addolcente data la presenza della malva e dell'olio essenziale di lavanda è adatto alle pelli più sensibili e delicate mentre la presenza di oli essenziali di bergamotto e tea tree gli donano anche delle peculiarità antibatteriche. 












Ingredienti per 500 g

Fase A)
infuso di malva a 500 g
glicerina 2,5 g
xantana 1,5 g
proteine del grano idrolizzate 5 g
estratto idroglicerico di malva 10 gtt
cosgard 3 g circa

Fase B) 
sodium lauryl sarcosinate 60 g
lauryl gucoside 10 g
o.e. lavanda 10 gtt
o. e. bergamotto 10 gtt
o.e. tea tree 5 gtt
cocamidopropyl betaine 100 g
acido lattico a Ph 4.5 




Preparazione

Preparare un infuso di malva concentrato. Lasciare intiepidire quindi filtrare. Pesare la xantana e la glicerina e disciogliere entrambe in poco infuso, quindi aggiungervi il restante infuso. Mettere da parte. Pesare il sarcosinato e il glucoside, mescolare bene in modo da amalgamarli tra loro (eventualmente scaldare qualche secondo al M.O. il glucoside che a basse temperature tende ad addensare) aggiungere ad essi gli oli essenziali. Riprendere il beker con l'infuso di malva, aggiungervi le proteine del grano idrolizzate e l'estratto di malva, mescolare ad ogni aggiunta. Aggiungere in esso infine il conservante. A questo punto travasare la fase B in A, mescolare leggermente e aggiungere infine la betaine. Aggiustare il Ph con acido lattico e travasare in un contenitore pulito e sterilizzato.